Sempre attivo
24 ore su 24

Disbrigo pratiche funebri

Affidarsi alla competenza e all’esperienza di Pirovano, a Monza e provincia, per il disbrigo delle pratiche funebri è il modo migliore per affrontare un momento importante e doloroso come la dipartita di un congiunto. L’agenzia di onoranze funebri Pirovano è difatti preposta all’organizzazione dei tanti documenti di cui bisogna occuparsi nella trattazione riguardante il decesso di una persona.

Tra le preoccupazioni che sorgono in occasione di morte di una persona cara, grava sui famigliari anche la necessità di occuparsi delle incombenze amministrative e logistiche inerenti l’organizzazione del servizio funebre, da svolgere in maniera lucida e tempestiva, come l’ottenimento del certificato di morte, dei permessi di trasporto della salma, dei permessi per lo svolgimento del rito funebre e delle autorizzazioni cimiteriali.

I familiari del defunto possono affidare in sicurezza la gestione delle pratiche funebri agli addetti dell’agenzia Pirovano. Il personale garantisce l’espletamento di tutte le incombenze, come ritirare il certificato di morte presso il comune di residenza del defunto e in vece dei famigliari si fa carico di richiedere le autorizzazioni e i permessi necessari per il trasporto e la sepoltura della salma. Il servizio di trasferimento in tutta Italia e all’estero del corpo, qualora la dipartita sia avvenuta lontano da casa, comprende anche il disbrigo delle necessarie pratiche di trasporto, che possono essere prese in carico dagli addetti dell’agenzia stessa. Qualora il defunto non abbia già disposto la sua sepoltura, Pirovano può affiancare i parenti anche nell’individuazione e acquisto di un adeguato spazio all’interno del cimitero.

Se infine i familiari intendono predisporre la cremazione del corpo del defunto c’è bisogno di dare avvio ad alcune pratiche specifiche. L’agenzia di pompe funebri Pirovano, grazie alla sua lunga esperienza nel settore e alla professionalità dei suoi addetti, è in grado di preparare i documenti necessari alla cremazione e all’affidamento o dispersione delle ceneri, attenendosi alle eventuali volontà del defunto o a quelle dei suoi cari.