Sempre attivo
24 ore su 24

Arte funeraria. Lapidi e Monumenti Funebri

L’aspetto del luogo in cui è sepolto il defunto è molto importante, poiché custodisce il ricordo della persona estinta e continua in qualche modo a comunicarne la presenza ai suoi cari. Fin dalla più remota antichità i nostri avi hanno tenuto in gran considerazione gli spazi della sepoltura, animati dalla volontà di dedicare alla persona che non c’è più un ambiente decoroso: un doveroso omaggio al defunto e, al contempo, un modo per raccontarne indirettamente la vita.

Così, dopo aver attraversato le civiltà e i secoli, l’arte funeraria con lapidi e monumenti funebri continua oggi ad avere una solenne importanza. È fondamentale personalizzare lo spazio di sepoltura in modo che possa rappresentare, con gusto ed eleganza, la persona che non c’è più e che vi riposa.

Per quel che riguarda la composizione della sepoltura, anch’essa tra i compiti che i parenti si trovano a dover svolgere nel momento del commiato, il personale dell’agenzia di pompe funebri Pirovano è in grado di affiancare i suoi clienti nella scelta e nella disposizione di ogni dettaglio.

Nel momento in cui bisogna scegliere la tumulazione della salma o delle ceneri in cinerario, colombario o cappella di famiglia, è possibile scegliere tra una vasta gamma di opzioni, selezionate con raffinatezza e in grado di andare incontro alle più svariate esigenze.

L’agenzia Pirovano mette a disposizione dei suoi clienti un’ampia scelta di materiali per la lapide, come marmi, pietre e graniti. La guarnizione della sepoltura può inoltre essere completata da un gran numero di accessori di bronzo e marmo diversi per foggia o per lavorazione, che rappresentino nel modo migliore l’immagine che la famiglia vuole conferire al sepolcro. Grazie alla collaborazione decennale dell’azienda con i più sapienti artisti del settore, Pirovano è in grado di guidare i suoi clienti nella scelta della decorazione che maggiormente si adatta allo stile del defunto, al gusto dei suoi parenti e alla celebrazione della sua vita terrena: dalle lapidi raffinate ed eleganti e dalle fotoceramiche fino ai monumenti come statue in bronzo o pietra, bassorilievi, vetrate, mosaici e incisioni.